Intervista dott.ssa Noemi Iezzi | Maestra di Registri Akashici | Spiritual coach| Percorsi di crescita personale

Benvenuta Noemi! Raccontaci un po’ di te…di cosa ti occupi?

Grazie a voi per avermi invitata! Mi presento: mi chiamo Noemi Iezzi, ho conseguito la laurea in lingue e letterature straniere nel 2015. Da alcuni anni mi occupo di mindfulness, sono maestra di registri Akashici e Coaching benessere. Le mie passioni riguardano la fisica quantistica, la scrittura, la pittura e la spiritualità.

Come coach spirituale e motivatore offro la mia esperienza come strumento di consapevolezza per la crescita personale. Mi piace prendermi cura delle persone aiutandole a ritrovare la propria essenza.

Mi dedico inoltre a lavorare sui percorsi propedeutici e mindfulness per bambini e ragazzi, attraverso un servizio di doposcuola e gioco che li aiuti a crescere in maniera armoniosa e sinergica con il proprio io interiore.

Ti occupi di cristalloterapia e realizzi dei bellissimi gioielli ci puoi spiegare in cosa consiste il potere curativo delle pietre?

Lavoro molto con la cristalloterapia, è un’antica terapia alternativa che sfrutta le proprietà dei cristalli per ristabilire l’equilibrio fisico e mentale e favorire il benessere di tutto l’organismo.
Secondo la cristalloterapia ogni pietra è in grado di proteggere dalle energie negative o dannose, emanare energie purificatrici e modificare l’equilibrio energetico dell’organismo, riportando benessere fisico e mentale. Le pietre usate nei miei gioielli aiutano anche a riequilibrare le energie a seconda della persona che lo indossa, portano benessere in caso di stress. Esistono diversi tipi di cristalli che si distinguono per colore e proprietà, poiché lavorano su Chakra differenti. Oltre a differire per colore, forma e proprietà e oltre a essere associato a un Chakra, ogni cristallo è legato a un elemento e a un segno zodiacale.

Un terapeuta dei cristalli deve essere in grado di identificare quali pietre possono funzionare per stimolare i sette chakra, o i punti energetici attorno al tuo corpo. Si dice che la carica elettromagnetica all’interno di ogni pietra offra vibrazioni curative mentre lavorano per rimuovere i blocchi attorno al corpo per ripristinare un flusso naturale di energia.

 

Da un po’ di tempo si sente tanto parlare della “legge dell’attrazione”, tu cosa ne pensi al riguardo?

La legge dell’attrazione è un concetto che si riferisce al modo in cui le persone attraggono la ricchezza, l’amore e tutte le altre cose positive nella loro vita. Ne parlano molti libri negli ultimi anni che spiegano molto bene questa teoria. Essi affermano che se ti concentri su qualcosa abbastanza a lungo, puoi attirarla nella tua realtà. Negli ultimi anni questa idea è stata applicata alla fisica quantistica come un modo per spiegare come funzionano i principi di base dell’universo.

 

Personalmente credo nella Legge dell’Attrazione, ma penso anche che l’energia del pensiero possa influenzare le circostanze in modalità positive. Ma certamente credo anche che bisogna lavorare fermamente per poter raggiungere gli obiettivi che ci prefissiamo senza aspettare la cosiddetta fortuna.

Cosa importante è concentrarsi sullo sviluppo delle proprie capacità e sul prenderci cura concretamente per realizzare i propri i sogni trasformandoli in realtà.

Cosa sono i registri Akaschici e come si diventa maestro/a dei registri Akashici?

I Registri Akashici sono una forma di conoscenza spirituale che risale a tempi antichi. Sono considerati come la memoria dell’anima, e contengono informazioni su ogni esperienza vissuta dall’anima in tutte le sue incarnazioni passate. I registri akashici possono essere consultati per scoprire il proprio destino, guarire i problemi emotivi e fisici ed evolvere nella propria coscienza spirituale.
Diventare Maestra/o della disciplina è un processo intenso che richiede dedizione e lavoro costante per imparare ad accedere a queste memorie ancestrali conservate nel campo energetico universale chiamato Akasha (etere). Si può diventare maestra/maestro attraverso lo studio approfondito delle tecniche di lettura del Registro Akashico, compresa la meditazione profonda oltre all’ascolto interiore ed al riconoscimento degli schemi energeticamente connessi che cambiano continuamente e influenzano le nostre vite quotidianamente.

Diventare Maestro/a dell’Akasha richiede tempo ed impegno costante; non si tratta solamente di leggere libri o seguire corsi online: bisogna imparare ad ascoltare i propri canali intuitivi aprendosi anche agli insegnamenti di un maestro esperto nel campo della coscienza akashica e connesso con le energie cosmiche che ci circondano . Un maestro akashi può guidarti nella pratica quotidiana per riconnerti con la parte migliore di te per accrescere la consapevolezza e la propria natura spirituale. Per affrontare meglio le difficoltà della vita e trovare un percorso terapeutico che aiuti le persone ad essere più serene e risvegliare la forza e la vitalità che è dentro di noi.

I Maestri danno chiarezza e consapevolezza soprattutto riguardo a ciò che non è stato sanato in questa o in vite passate, e a programmi che lavorano inconsciamente in noi che hanno radici in qualcosa di non risolto nel sistema famigliare scelto in questa incarnazione.
Le informazioni e i consigli dati dai Maestri sono pieni di amore e compassione, e il nostro libero arbitrio nel seguirli o meno è sempre rispettato.
Diventa ciò che sei senza alcuna paura di mostrarti al mondo, siamo qui per uno scopo ben preciso e lo scopriremo insieme!

C’è qualcosa di particolare o personale che ti ha portato a sperimentare l’arte olistica e a diventare Tarot Coaching?

Durante il primo lockdown ho fatto un percorso personale e spirituale che mi ha portato a diventare maestra di registri akashici, proiettando le mie emozioni attraverso lo specchio delle parole.

Sono arrivata anche ad occuparmi di Tarot Coaching che è indicato per tutte quelle persone che vogliono davvero fare un lavoro su se stessi: un lavoro di evoluzione e di benessere, un impegno con la parte di sé che richiede aiuto e trasformazione. Nel Tarot Coaching si fissa un obiettivo da raggiungere, e tramite le sedute e il lavoro della persona guidato dalle carte, si arriva a quell’obiettivo.

Ti occupi anche della riunione delle Fiamme Gemelle, ci puoi spiegare in cosa consiste?

La riunione delle Fiamme Gemelle è una pratica che viene utilizzata per aiutare le persone ad allineare i loro due lati dell’anima. Questo processo può essere fatto individualmente o in gruppo, ma il più comune è quello di farlo con un partner. La riunione delle Fiamme Gemelle consiste nel creare un ambiente sicuro e protetto in cui le persone possono condividere la propria energia spirituale, permettendo così alle anime gemelle di incontrarsi e risolvere eventualmente problemi non risolti tra loro. Durante la sessione, entrambi i partecipanti sono incoraggiati a parlare liberamente ed esprimere se stessi e i propri sentimenti per portarli nella dimensione dell’amore incondizionato. Al termine della sessione si possono anche fare visualizzazioni e meditazione per stabilire fortemente a connessione dell’anima gemella.

Durante questo processo può esserci una grande varietà di emozioni come tristezza, rabbia, amore e gratitudine liberate dai cuori dei partecipanti ed accolte con gentilezza e compassione dal partner.

Queste sessioni servono a ripristinare la connessione interiori che tutti abbiamo intorno all’amore mistico e universale per noi stessi e per gli altri attraverso la comprensione del nostro sentimento sottile nascosto dentro l’anima.

Cominceremo insieme un percorso di guarigione ed espansione della coscienza che ti porterà la tua riunione interiore e di conseguenza la manifestazione della tua unione di Fiamma. L’ inizio del viaggio di ogni fiamma gemella comincia con il riconoscimento della propria controparte animica attraverso un “entanglement” che avviene nello sguardo (connessione energetica a distanza).

Dopo il riconoscimento animico avviene un processo di alterazione della coscienza che vi porterà a sperimentare sensazioni mai vissute e connessioni telepatiche, con pensieri e sincronicità inspiegabili.

Questo è il momento in cui siete in Unione.

Spesso, è questo il caso in cui avviene nella controparte di energia femminile il cosiddetto risveglio della Kundalini. Inaspettato, non cercato e guidato da forze superiori. Sarà l’ inizio del vostro viaggio per raggiungere il vostro scopo di vita per il massimo Bene Universale. Lavorare alla vostra Missione di Carità e Amore Universale sarà il vostro scopo durante tutto il periodo di separazione e guarigione animica.

Le sessioni di unione ed armonizzazione sono un modo per accrescere la consapevolezza delle forze interiori che abbiamo in modo da poterci connettere in maniera naturale alle forze del cosmo e della vita.

Uno dei miei percorsi chiamato Threedom ad esempio ti consentirà di:

Concludere cicli Karmici. Elevare le tue frequenze vibrazioniali attraverso l’utilizzo di cristalli e/o meditazioni. Auto-guarigione per ritrovare l’autostima e l’amore incondizionato verso te stesso.

Tu credi nel Karma? Pensi che questo possa influenzare direttamente le nostre vite anche se non tutti ne hanno conoscenza?

Il Karma è un concetto spirituale che si riferisce alla legge dell’azione e delle conseguenze. Si ritiene che le azioni positive portino a conseguenze positive, mentre le azioni negative comportano risultati negativi. Per molti credenti, il karma rappresenta la forza invisibile dietro tutte le cose ed è responsabile di come vanno gli eventi nella nostra vita.

Credere nel Karma significa sostanzialmente credere in noi stessi e nelle nostre capacità di controllare i propri destini attraverso l’esercizio del libero arbitrio; non possiamo evitare o prevedere tutti glì eventi avversi ma possiamo decidere se affrontarli direttamente o lasciarli andare senza farci coinvolgere emotivamente. Sebbene alcune persone non abbiano consapevolezza della teoria del karma, molte altri utilizzano questa filosofia per spiegarsi vari aspetti della loro esistenza: dalle relazioni amorose alle opportunitá professionali fino a quello che accade nello scenario sociale generale intorno a noi stessi .

Il Karma puó influenzare la nostra vita anche se non lo sappiamo consapevolmente. Credendo fermamente in esso dobbiamo prenderci cura di fare sempre buone scelte poiché saranno fondamentali nel determinare i nostri futuri risultati. Dobbiamo imparare ad assumerne pienamente la responsabilità perchè solo così potremmo goderne i beneficı derivanti dall’applicazione corretta del principio karmico.

Tra le tante passioni e attività che hai sei anche una talentuosa scrittrice e hai pubblicato un libro dal titolo “Le favole di Afrodite” dedicato ai bambini e ragazzi…ce ne puoi parlare?

Le “Favole di Afrodite” è un libro di favole che racconta i tuoi sogni: Attraverso il sogno si può sperimentare una dimensione nuova.

Spesso ad occhi chiusi si vedono nuvole di stelle mai esplorate che ti accompagnano sul sentiero della verità. “Le Favole di Afrodite“, è il primo libro di favole morali per bambini e nello scriverlo mi sono ispirata alla Mindfulness integrata alla Philosophy for Children: attraverso un approccio realistico basato su esempi di vita concreti e realistici è possibile stimolare la capacità di riflessione del bambino e del ragazzo per giungere alla consapevolezza del sé del proprio bambino interiore.

Che rapporto hai con i social, ti hanno aiutato a costruire un rapporto di fiducia con i tuoi clienti?

Il rapporto che ho con i social media è generalmente positivo. Ho usato i social network come strumenti per costruire una relazione di fiducia con i miei clienti. Mi sono servita degli strumenti offerti dalle piattaforme come Facebook, Twitter e Instagram per raggiungere la mia base di clientela in modo efficiente e duraturo. Un’ altra importante funzionalitá delle piattaforme di Social Media che uso è quella che permette di fornire proposte efficienti per costruire un rapporto di fiducia.

Come sempre in finale chiediamo ai nostri ospiti di dedicare ai nostri lettori una frase, una poesia un concetto a te caro che possa racchiudere dentro un pensiero sulla “Mindfulness”

La mindfulness è una pratica che incoraggia la consapevolezza del momento presente, senza giudizio. La mindfulness può avere un impatto positivo sulla nostra vita quotidiana poiché cercare di essere più attenti al momento presente porterebbe maggiore chiarezza e calma nell’affrontare le situazioni difficili della vita.

Vi regalo queste due frasi motivazionali:

Aprire e scuotere il cuore per liberarlo da tutto ciò che non serve più. Fai spazio e accogli il Nuovo che ti viene donato.
Sono pronto/a a ricevere l’amore che ho sempre atteso e donato!

Nessun passo è mai fermo.
Accade tutto perché deve.
Tu non ricordi
ma hai scelto di imparare attraverso
questa esperienza.

Noemi Iezzi

Foto e testi © 2023 Noemi Iezzi tutti i diritti riservati.

E’ proibita la riproduzione, anche parziale delle foto e dei testi, in ogni forma o mezzo, senza espresso permesso scritto dell’autrice.

 

Accedi qui per visitare la pagina professionale della Dott.ssa Noemi Iezzi per conoscere meglio i suoi percorsi benessere e se desideri contattarla.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscrivendoti alla Newsletter riceverai ogni mese consigli utili dei nostri Professionisti per la tua Alimentazione e Benessere Olistico.